SEI IN > VIVERE CENTO > CRONACA
articolo

Bondeno: Precipitato l'elicottero di Hazem Bayumi, ritrovato un corpo senza vita

1' di lettura
66

Gli amici ipotizzano che in caso ci fosse stata un’esplosione, potrebbe esserci stata una perdita di carburante.

Hazem Bayumi, imprenditore bolognese di origini egiziane, è ancora disperso ma le speranze di ritrovarlo sano e salvo diventano sempre più remote. Il 73enne era precipitato nella Cava 6 di Settepolesini, in provincia di Ferrara, con il suo elicottero che pilotava. Hazem Bayumi è un pilota esperto e da poco aveva acquistato un Augusta Bell 206B.

Le ricerche sono iniziate immediatamente, dopo diverse ore è stato rinvenuto il corpo senza vita di un uomo che dovrebbe essere l'altro passeggero che era sull'elicottero con Hazem, potrebbe trattarsi dell'amico di nazionalità inglese che era presente con lui al momento del decollo.

Le ricerche continuano, ma più passa il tempo e più le speranze di ritrovare Hazem Bayumi si riducono al lumicino. L’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo ha aperto ufficialmente un'inchiesta, secondo le prime ricostruzioni sembrava che l'elicottero si fosse alzato in volo dall'Aviosuperficie di FlyOzzano, una delle principali basi di decollo e atterraggio di aeromobili nella provincia di Bologna. Dalla struttura però hanno smentito categoricamente per voce del gestore Diego Galli: “Non abbiamo registrato passaggi di elicotteri questa mattina”.

Contrariamente a quanto detto all'inizio l'elicottero potrebbe essere decollato da una struttura privata di Ozzano. Gli amici garantiscono che Hazem era un pilota esperto e ripensando alle possibili cause dell'incidente, ipotizzano che in caso ci fosse stata un’esplosione, potrebbe esserci stata una perdita di carburante.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Cento.
Per Telegram cercare il canale @viverecento o cliccare su https://t.me/viverecento
È attivo anche il nostro canale Facebookfacebook.com/viverecento/




Questo è un articolo pubblicato il 11-10-2023 alle 22:30 sul giornale del 12 ottobre 2023 - 66 letture






qrcode